Home

Passa l'esame la casa gonfiabile per Marte

Funziona in microgravità. Potrebbe diventare la base delle future colonie di Marte.La casa spaziale gonfiabile dopo un anno di sperimentazione dimostra che sta funzionando e potrebbe diventare la base per costruire le future colonie umane su Luna e Marte. Lo indicano i dati preliminari del test in microgravità La casa spaziale gonfiabile dopo un anno di sperimentazione dimostra che sta funzionando e potrebbe diventare la base per costruire le future colonie umane su Luna e Marte.

Lo indicano i dati preliminari del test del modulo Beam (Bigelow Expandable Activity Module), realizzato per la Nasa dall'azienda privata Bigelow Aerospace e installato sulla Stazione Spaziale.Beam è a metà del test nello spazio, che dovrebbe durare due anni. Da quando è stata gonfiata nel maggio 2016, i membri dell'equipaggio sono entrati nove volte nella 'stanza', che fornisce un volume di 16 metri cubi, l'equivalente di una tenda familiare da campeggio.L’obiettivo è stato recuperare i dati forniti dai sensori che permetteranno di valutare le condizioni del modulo in microgravità Gli astronauti lavorano, infatti, con i ricercatori a terra per monitorare l'integrità strutturale del modulo, la stabilità termica, la resistenza ai detriti spaziali, alla radiazione e alla crescita di batteri. Finora la sperimentazione dimostra che i materiali morbidi, come quello con cui è stato costruito Beam, nello spazio hanno le stesse prestazioni dei materiali rigidi.I dati provenienti dai sensori che monitorano gli impatti esterni da detriti o micrometeoriti, per esempio mostrano che la casa gonfiabile ha sempre resistito agli urti grazie a uno schermo fatto di più strati protettivi, i cui requisiti sono superiori a quelli della schermatura della Stazione Spaziale. Nei prossimi mesi, la Nasa e Bigelow valuteranno la capacità del modulo gonfiabile di proteggere gli esseri umani dalle forti radiazioni dello spazio e si concentreranno sulla misura della quantità di radiazioni presenti nel modulo.
Fonte Ansa.It

Consigli di Google

D2R PLAYER

METEOSAT LIVE

Google ADS

Globe Visitors

 
Discovery 2 Spazio, Ancona, Italy, per qualsiasi informazione 339.666.60.70

<

La Luna oggi

CURRENT MOON

Who's Online

Abbiamo 948 visitatori e nessun utente online

 

Space: the final frontier. These are the voyages of the starship Enterprise. Its five-year mission: to explore strange new worlds, to seek out new life and new civilizations, to boldly go where no man has gone before.

SITO DEDICATO A LAIKA

Questo sito è dedicato alla cagnetta Laika, probabilmente la prima creatura ad andare nello spazio. CLICCA Qui per la storia
Chiunque conosca un cane e abbia  visto gli occhi di Laika mentre la insaccavano dentro la sua gabbia, sa di che  cosa è morta quella cagnetta, è morta di paura e di solitudine. E' morta sognando i vicoli di Mosca, il branco  dei randagi e i gatti che non avrebbe più rincorso, la mano di quegli uomini ai  quali si era sicuramente affezionata, senza sapere quello che loro stavano  preparando per lei.... Altro articolo

 

Donaci un euro con PayPal

Anche un semplice euro per noi significa tanto. Con PayPal o richiedi il numero di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.