Home

InSight il lancio del lander si avvicina

A bordo della missione ci saranno un sismometro e un termometro di ultima generazione che serviranno per esaminare il sottosuolo marziano, analizzando attività sismica e geodesia e raccogliendo importanti indizi sull’evoluzione dei pianeti rocciosi del Sistema solare.Si chiama InSIght (Interior Exploration using Seismic Investigations, Geodesy and Heat Transport) il lander della Nasa che partirà il 5 maggio 2018 per studiare l’interno di Marte. Proprio come la missione europea ExoMars (la cui seconda parte è prevista per il 2020),

InSight utilizzerà degli strumenti di ultima generazione per esaminare il sottosuolo marziano, analizzando attività sismica e geodesia e raccogliendo importanti indizi sull’evoluzione dei pianeti rocciosi del Sistema solare. La missione doveva essere lanciata a marzo 2016, ma problemi tecnici hanno portato a una battuta di arresto. I test degli ultimi mesi sembrano però aver dato nuovo sprint alla missione e il lancio dalla Vandenberg Air Force Base in California è stato confermato.Stu Spath, program manager per la missione presso il Lockheed Martin ha detto: «Il lander è completo e gli strumenti sono stati integrati in modo da poter completare il test finale». La missione arriverà su Marte prima della fine di novembre 2018 e il lander “ammarterà” nei pressi dell’equatore marziano.Non essendo un rover, InSight non sarà dotato di ruote e non potrà spostarsi liberamente sulla superficie del Pianeta rosso come Curiosity od Opportunity. Se dovesse sbagliare l’obiettivo, non potrà mai essere spostato. InSight è stato progettato come il lander Phoenix. Dotato di due grandi pannelli solari, sarà largo circa 6 metri. Dopo qualche settimana dall’ammartaggio, InSight attiverà il suo braccio robotico e tutti gli strumenti scientifici (il sismometro francese e il termometro tedesco) saranno pienamente operativi. Il termometro misurerà il calore del sottosuolo marziano arrivando a una profondità di 3 metri.
Fonte MediaInaf

Consigli di Google

D2R PLAYER

METEOSAT LIVE

Google ADS

Globe Visitors

 
Discovery 2 Spazio, Ancona, Italy, per qualsiasi informazione 339.666.60.70

<

La Luna oggi

CURRENT MOON

Who's Online

Abbiamo 1240 visitatori e nessun utente online

 

Space: the final frontier. These are the voyages of the starship Enterprise. Its five-year mission: to explore strange new worlds, to seek out new life and new civilizations, to boldly go where no man has gone before.

SITO DEDICATO A LAIKA

Questo sito è dedicato alla cagnetta Laika, probabilmente la prima creatura ad andare nello spazio. CLICCA Qui per la storia
Chiunque conosca un cane e abbia  visto gli occhi di Laika mentre la insaccavano dentro la sua gabbia, sa di che  cosa è morta quella cagnetta, è morta di paura e di solitudine. E' morta sognando i vicoli di Mosca, il branco  dei randagi e i gatti che non avrebbe più rincorso, la mano di quegli uomini ai  quali si era sicuramente affezionata, senza sapere quello che loro stavano  preparando per lei.... Altro articolo

 

Donaci un euro con PayPal

Anche un semplice euro per noi significa tanto. Con PayPal o richiedi il numero di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.