SITO DEDICATO ALLA CAGNETTA LAIKA

Sulla ISS rinviate le passeggiate spaziali USA

L'equipaggio di sei persone di Spedizione 40 a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ha trascorso la giornata di mercoledì conducendo ricerche mediche, facendo i preparativi per una passeggiata spaziale russa e settando il compagno robotico della stazione per un aggiornamento della mobilità. L'equipaggio ha inoltre stivato le attrezzature e gli equipaggiamenti dopo il rinvio delle due attività extra-veicolari (EVA) che erano previste per fine agosto.I responsabili del programma ISS

hanno deciso martedì di rinviare in autunno le passeggiate spaziali USA previste per il 21 e 29 agosto permettendo così che le nuove batterie di lunga durata possano essere consegnate alla stazione grazie al volo di rifornimento SpaceX-4. Un problema potenziale con un fusibile all'interno delle batterie delle tute spaziali USA ha costretto alla decisione del rinvio.Il rinvio nel completamento delle previste EVA non avrà effetti sulle capacità operative giornaliere della stazione.Dopo la prevista conferenza di pianificazione giornaliera con le squadre dei centri di controllo sparsi per il mondo, il Comandante Steve Swanson ha iniziato la giornata con alcune operazioni di manutenzione di routine al Waste and Hygiene Compartment - la toilette della stazione situata nel nodo Tranquillity.Dopo di questo, il comandante ha partecipato in altri esami Ocular Health nei quali i medici seguono lo stato della vista degli astronauti a bordo della stazione spaziale. La NASA ha recentemente scoperto che alcuni astronauti hanno sperimentato delle modifiche alla loro vista, e questo potrebbe essere in relazione con gli effetti della microgravità sul sistema cardiovascolare dato che i fluidi del corpo tendono a muoversi verso la parte alta del corpo e la testa e causano un aumento della pressione nel cranio. Dopo l'Ingegnere di Volo Reid Wiseman ha assistito Swanson nelle misurazioni della pressione sanguigna, il comandante ha messo alla prova la sua vista con una tabella oculare. L'Ingegnere di Volo Alexander Gerst ha poi controllato la pressione oculare di Swanson utilizzando un tonometro.Swanson è poi andato a lavorare nella camera di equilibrio Quest riponendo gli attrezzi per le passeggiate spaziali USA che sono state rinviate. Inoltre egli ha rimosso le batterie dalle tute spaziali ed ha spostato un'altra tuta in posizione in modo che l'equipaggio possa rimuovere e sostituire, la prossima settimana, la sua ventola della pompa separatore.Wiseman, assistito da Swanson per alcune delle attività in Quest, si è preso una breve pausa per parlare con gli studenti di una scuola elementare del Giappone grazie alla radio amatoriale della stazione.Gerst intanto ha scaricato il materiale arrivato alla stazione a bordo del veicolo di rifornimento Progress 56 lo scorso 23 luglio. Inoltre ha imbarcato rifiuti e altre attrezzature non più necessarie nel veicolo cargo Cygnus della Orbital Sciences che si trova ormeggiato al nodo Harmony della stazione. Cygnus, arrivato il 16 luglio con quasi 1.500 kg fra apparecchiature scientifiche e rifornimenti, verrà sganciato da Harmony per mezzo del braccio robotico Canadarm2 della stazione il 15 agosto e rilasciato dall'equipaggio per il suo rientro distruttivo sopra l'Oceano Pacifico.Nel segmento russo della stazione, gli Ingegneri di Volo Alexander Skvortsov e Oleg Artemyev si sono concentrati sui preparativi della loro passeggiata spaziale prevista per il 18 agosto. I due cosmonauti hanno iniziato i preparativi per sostituire i componenti nelle tute spaziali Orlan che indosseranno durante la loro attività extra-veicolare. Inoltre hanno configurato il compartimento di aggancio Pirs e sistemato gli attrezzi per l'EVA. Durante questa escursione, i due cosmonauti usciranno da Pirs per deporre un nanosatellite, installare due esperimenti e recuperarne altri tre.Max Suraev, Ingegnere di Volo e futuro Comandante della stazione, ha iniziato la giornata riempiendo i serbatoi del sistema di generazione dell'ossigeno Elektron ed eseguendo delle operazioni di manutenzione al sistema di supporto vitale nel modulo di servizio Zvezda. In seguito ha scaricato i dati del micro-accelerometro dell'esperimento Identification, che misura i carichi dinamici sulla stazione durante eventi come attracchi e accensione dei motori.Dopo la pausa pranzo, Swanson ha raccolto gli attrezzi che utilizzerà giovedì e venerdì per eseguire alcuni lavori sul robot umanoide della stazione, Robonaut 2. Swanson installerà una nuova scheda di processori e altri hardware in preparazione all'installazione delle gambe di Robonaut. Sin da Spedizione 25, Robonaut ha compiuto una serie sempre più complessa di compiti per testare la flessibilità di un robot umanoide che possa occuparsi di attività di routine e risparmiarle ai membri umani dell'equipaggio che così potrebbero occuparsi di lavori più importanti. Dopo aver raccolto gli strumenti, Swanson ha installato Robonaut nella sua postazione all'interno del modulo Destiny.Wiseman si è dedicato alla revisione delle procedure per la sostituzione della ventola della pompa separatore, prevista la prossima settimana, ed ha anche iniziato un ciclo di carica automatica delle batterie delle tute spaziali in preparazione per il loro immagazzinaggio. Wiseman, nativo di Baltimora, ha concluso la sua giornata parlando con i giornalisti della WYPR Maryland Public Radio e della Maryland Public Television.Gerst intanto ha registrato un video educativo per il progetto Story Time, il quale cerca di mostrare le ricerche compiute sulla stazione alle comunità che non sono mai state coinvolte precedentemente nel programma spaziale. Dopo di questo, Gerst ha eseguito alcune operazioni di manutenzione del Waste and Hygiene Compartment e sostituito alcune apparecchiature audio nel nodo Harmony.Il quinto e ultimo Automated Transfer Vehicle (ATV-5) dell'ESA, carico di oltre sette tonnellate di esperimenti scientifici, cibo e altri rifornimenti, rimane in corsa per il suo attracco automatico al boccaporto posteriore di Zvezda alle 9:30 a.m. EDT (le 15:30 ora italiana) del 12 agosto. Battezzato "Georges Lemaitre" in onore del fisico e astronomo belga che per primo propose la teoria del Big Bang, l'ATV-5 eseguirà ulteriori manovre di correzione di rotta giovedì. Il "Georges Lemaitre" volerà direttamente sotto la stazione venerdì ad una distanza di circa 6 km per una serie di test del sistema di sensori e radar progettato per fornire dati agli ingegneri europei per un futuro veicolo spaziale. Dopo il 'volo sotto' di venerdì eseguito alle 6:45 p.m. , l'ATV si sposterà di fronte alla stazione e transiterà sopra e dietro la stazione per gli ultimi quattro giorni del suo rendezvous durato due settimane. l'ATV-5 è stato lanciato grazie ad un razzo Ariane 5 da Kourou, nella Guyana Francese, il 29 luglio scorso.
Fonte Astronautica.us

Consigli di Google

D2R PLAYER

METEOSAT LIVE

Google ADS

Globe Visitors

 
Discovery 2 Spazio, Ancona, Italy, per qualsiasi informazione 339.666.60.70

<

La Luna oggi

CURRENT MOON

Who's Online

Abbiamo 1284 visitatori e nessun utente online

 

Space: the final frontier. These are the voyages of the starship Enterprise. Its five-year mission: to explore strange new worlds, to seek out new life and new civilizations, to boldly go where no man has gone before.

SITO DEDICATO A LAIKA

Questo sito è dedicato alla cagnetta Laika, probabilmente la prima creatura ad andare nello spazio. CLICCA Qui per la storia
Chiunque conosca un cane e abbia  visto gli occhi di Laika mentre la insaccavano dentro la sua gabbia, sa di che  cosa è morta quella cagnetta, è morta di paura e di solitudine. E' morta sognando i vicoli di Mosca, il branco  dei randagi e i gatti che non avrebbe più rincorso, la mano di quegli uomini ai  quali si era sicuramente affezionata, senza sapere quello che loro stavano  preparando per lei.... Altro articolo

 

Donaci un euro con PayPal

Anche un semplice euro per noi significa tanto. Con PayPal o richiedi il numero di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.